Pagine

lunedì 25 agosto 2014

L'infanzia di Gesù di J.M. Coetzee







"L'infanzia di Gesù" di J.M. Coetzee è, principalmente, la storia di un viaggio per ritrovare se stessi in un mondo sconosciuto - quasi un non-luogo -  di cui il protagonista e il piccolo bimbo di cui egli si prende cura, non conoscono nulla, neppure la lingua.
Scritto con grande abilità e di grande scorrevolezza, il romanzo, incentrato quasi esclusivamente sui dialoghi e la successione ben ritmata degli avvenimenti, vi condurrà, in men che non si dica, verso una fine che forse davvero fine non è, anzi, potrebbe assomigliare più ad un inizio, ma chi può davvero dirlo? 
Un libro che lascia aperta ogni interpretazione al lettore.

La mia recensione per sololibri.net potete trovarla al seguente link: http://www.sololibri.net/L-infanzia-di-Gesu-J-M-Coetzee.html